SGI su Facebook

I video SGI su YouTube

Follow SGI su Twitter

Google+

Comunità SGI su Steam


Accedi alla Versione Mobile


Men of War mod: Italy at War 1940 - 1945

Moderatore: Moderatore

Men of War mod: Italy at War 1940 - 1945

Messaggioda Britannicus » 06/01/2011, 14:30

E' con immensa gioia che vi annuncio il rilascio della Mod, che vedrà schierata la Fazione Italiana.

"Popolo italiano corri alle armi!"
Immagine


CLICCA QUI PER SCARICARE LA MOD DAL SITO UFFICIALE DMS
Link diretti:
http://www.filefront.com/17756813/Italy_at_War.rar
http://rapidshare.com/files/440972105/Italy_at_War.rar


Immagine

Siamo lieti di annunciarvi che è imminente il rilascio della nuova MOD per MEN OF WAR della Fazione Italiana.

E' d'obbligo una presentazione per elencarvi l'enorme lavoro che è stato compiuto al fine di realizzare questo prodotto.

Immagine

In questa prima versione la Mod è stata suddivisa in tre Fazioni storiche per gli anni che vanno dal 1940 al 1945, questo è dovuto al particolare momento storico nonchè caotico che visse la nostra nazione in quegli anni.

Dal 1940 al 1943 -Regio Esercito Italiano;

Dal 1943 al 1945 – Repubblica Sociale Italiana;

Dal 1944 al 1945 – Esercito Cobelligerante Italiano e Brigate Partigiane;



Immagine


Il Regio Esercito Italiano (R.E.I.), comprende gran parte delle unità che combatterono sui fronti aperti da Mussolini, come quello Greco e Russo, iniziando dalle unità di fanteria classiche come gli Alpini della Divisione Julia, i Bersaglieri, Battaglioni “Emme”, Brigate Costiere, Carabinieri, Granatieri di Sardegna, Brigata Pasubio, Reggimenti MSVN, Cacciatori d’Albania, Savoia Cavalleria, Decimo Arditi, Reggimento Zara e unità dei Reparti Speciali dell’A.D.R.A. (Arditi Distruttori Regia Aereonautica).

Sono comprese inoltre unità dei reparti, Trasmissione, Mortaristi, Flammieri, Battaglioni Mitraglieri ed anticarro, Genieri e Zappatori, carristi della Divisione Ariete.

Grande spazio è stato concesso anche al teatro bellico africano, con gran parte delle unità che parteciparono a questa campagna di Guerra, come i Bersaglieri, gli Alpini, i Battaglioni Camicie Nere e Giovani Fascisti, Carabinieri Reali, Divisione Cirene, Marmarica, Sirte, Tunisia, Artiglieria Campale, genio, Bersaglieri Motociclisti,
l’immancabile P.A.I. (Polizia Africa Italiana) e tutte le unità Indigene che coadiuvarono con grande onore le nostre truppe come i Meharisti e gli Ascari, tutte le unità indossano la divisa coloniale.

La ricostruzione delle unità è stata rigorosamente vagliata tramite studi e ricerca storica, sia nell’abbigliamento, per quanto riguarda le divise, che nelle mostrine.

Una particolare ricerca è stata condotta nella ricostruzione delle buffetterie, infatti nella mod compaiono 36 modelli di buffetterie differenti e 87 copricapo con le quali sono equipaggiati tutti i soldati, che comprendono, elmetti, caschi coloniali,berretti, cappelli alpini e tanto altro ancora.

Una parte di rilievo è stata data alle armi e granate individuali, con la creazione di tutte le armi in dotazione al nostro esercito dal 1940 al 1945, a partire dalle mitragliatrici come le breda30, e breda37, i fucili mitragliatori, Mab m1938a, Mab m1942, Fnab m1943, Tz m1945. I fucili, Carcano m1891, Carcano m1891 con baionetta, Carcano m1891 da cavalleria, Carcano m1891special, Carcano m1941, Carcano m1891 con cannocchiale.
Le pistole, Beretta m1934, Beretta m1935, Glisenti m1910, Bodeo m1889, Beretta m1934 con silenziatore.

Vanno annoverate nell’elenco anche le granate individuali , la breda 35, la oto 35, la srcm 35, la breda 42at, la ccm34 fumogena e la oto 42 flam.

Inoltre sono presenti anche le versioni italiane delle mine antiuomo ed anticarro.

Sono presenti nella mod anche molte delle armi di accompagnamento del nostro esercito, come il mortaio da 81 Mod.35, il mortaio Brixia Mod.35, ed il fucilone anticarro wz35.

Inoltre si è prestata molta cura e attenzione nella creazione delle artiglierie da campagna e anticarro, infatti in questa prima versione sono presenti l’obice da 75mm18 mod37 ed il cannone anticarro da 75mm32 mod37.

Sono stati ricreati anche i mezzi di trasporto come il camion Fiat618C, che troverete in più versioni, dal trasporto truppe, al traino delle artiglierie e all' Ambulanza, ogni camion inoltre può essere inserito nel gioco con skin differenti che vanno dal verde oliva classico, al mimetico (ameba) del Regio Esercito, al sabbia della campagna d'Africa.

Una novità assoluta per MOW è la Guzzi sa500, in dotazione ai nostri Bersaglieri sia per le truppe continentali che Africane.

Per i mezzi corazzati saranno presenti molte varietà di carri, l’autoblinda “L6-40”, i carri medi M15/42, M13/40, M14/41, ogni carro ha a disposizione dai 3 ai 4 tipi di mimetismo diverso.

Fanno parte della mod anche i carri tedeschi in dotazione alla Divisione Corazzata “M”, come il Panzer III Ausf.N, il Panzer IV Ausf.G, ed lo StuG III Ausf.G.

Inoltre sono stati creati basandoci su accurata documentazione storica i Carri Armati di preda bellica, come il BT-7, il t34, il T60 ed il T70, tutti russi, il Cruiser MkI (A9)inglese.

Immagine

Per gli anni che vanno dall’ottobre 1943 all’Aprile 1945 abbiamo creato la Fazione relativa all’esercito della Repubblica Sociale Italiana (RSI), qui sono presenti Unità dell’Aereonautica Repubblicana come i Paracadutisti della “Nembo”, la fanteria di marina della Divisione “Decima Flottiglia Mas”, e le truppe della 29 Divisione “Italien” delle Waffen SS.

Oltre al resto sono presenti unità della GNR (Guardia Nazionale Repubblicana),della Divisione Monterosa,della Divisione Bersaglieri “Italia”, delle Brigate Nere, formate da elementi della "Aldo Resega” e della “Ettore Muti”.

Immagine

Ma non è finita qui, nella Mod sono presenti le Truppe delle rinate forze dell’Esercito Cobelligerante Italiano, rappresentate dai 6 Gruppi di Combattimento che coadiuvarono attivamente le forze Alleate che risalivano la penisola italiana, GdC Legnano, GdC Friuli, GdC Cremona, GdC Mantova, GdC Folgore e GdC Piceno.

Oltre a queste sono state realizzate anche le Brigate Partigiane della Garibaldi, che con la loro presenza nella Mod vogliono rappresentare tutte le fazioni Partigiane di ogni colore politico che combatterono nella guerra civile e di liberazione.

Tutte le voci delle unità presenti sono state doppiate in Italiano.

Questa release è solo una prima parte dell’intera Mod che verrà per questo aggiornata continuamente con nuove patch.

Immagine

Vi invitiamo a scegliere insieme a noi il nome della Mod.
by Guerrito
Ultima modifica di Avgvstvs il 07/01/2011, 11:14, modificato 6 volte in totale.
Motivazione: OTTIMIZZATA PER METTERLA COME ANNUNCIO IN HOME
Immagine
Britannicus
Nobile
Nobile
 
Messaggi: 288
Iscritto il: 01/01/2011, 11:31

  • Condividi su
  •   Aiuta ad aumentare la popolarità di Strategy Games Italia condividendo la pagina!

Men of War mod: Italy at War 1940 - 1945

Ads

Ads
 

Re: Italy at War 1940 - 1945

Messaggioda Avgvstvs » 06/01/2011, 15:10

grandissimi ragazzi!!!
provvedo immediatamente a scaricarlo e provarlo!
Avatar utente
Avgvstvs
ArmA's ROF
ArmA's ROF
6.Mladshiy Serzhant
6.Mladshiy Serzhant
10.Leutnant
10.Leutnant
 
Messaggi: 5219
Iscritto il: 17/11/2010, 21:43

Re: Men of War mod: Italy at War 1940 - 1945

Messaggioda memphe » 06/01/2011, 17:30

Ueilalà che gran notizia! E bravi Guerrito Dilust Chato Vecchiounno Max e tutti quelli che mi son dimenticato! : Wink :
Ut sementem feceris ita metes

Mieterai a seconda di ciò che avrai seminato - Cicerone
Avatar utente
memphe
Nobile
Nobile
Maggiore
Maggiore
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/12/2010, 8:31

Re: Men of War mod: Italy at War 1940 - 1945

Messaggioda Avgvstvs » 06/01/2011, 17:52

noto che mancano delle unità...i carri pesanti che fine hanno fatto?
il bassotto...io voglio il bassotto!!!! : Chessygrin :
Avatar utente
Avgvstvs
ArmA's ROF
ArmA's ROF
6.Mladshiy Serzhant
6.Mladshiy Serzhant
10.Leutnant
10.Leutnant
 
Messaggi: 5219
Iscritto il: 17/11/2010, 21:43

Re: Men of War mod: Italy at War 1940 - 1945

Messaggioda Avgvstvs » 06/01/2011, 18:15

se prendi un bazooka ti da un PTR. : Thumbup :
Avatar utente
Avgvstvs
ArmA's ROF
ArmA's ROF
6.Mladshiy Serzhant
6.Mladshiy Serzhant
10.Leutnant
10.Leutnant
 
Messaggi: 5219
Iscritto il: 17/11/2010, 21:43

Re: Men of War mod: Italy at War 1940 - 1945

Messaggioda Dilust » 06/01/2011, 18:25

Ho rimosso i semoventi da questa release perché i due modelli, creati da Jagdpanther, modder russo che bazzica il forum della BestWay, si è basato su dei modelli 3d che vengono da Theatre of War 2.
Per non incorrere in problemi di copyright quindi ho ritenuto meglio metterli da parte.
Chato59 sta lavorando su dei semoventi di provenienza certificata che saranno inseriti nella prossima release. Il nostro si sta concentrando particolarmente sui veicoli "pesanti". Quindi aspettatevi cose grandi. ;)
Ma ora basta lamentarsi su quello che manca... quello che c'è come vi sembra?
State sempre a lamentarvi voi! Siete degli ingordi!


Ecco, questo della squadra bazooka è un errore di dimenticanza mia... avrebbe dovuto essere equipaggiato con dei panzerfaust...
Comunque visto che ci siamo, apriamo il dibattito: secondo voi quale arma dovrebbe equipaggiare la squadra bazooka?
Dei Panzerfaust, un Panzershreck? Nen c'è mica un arma equivalente di produzione italica.
Avatar utente
Dilust
cavaliere
cavaliere
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 01/12/2010, 15:43

Re: Men of War mod: Italy at War 1940 - 1945

Messaggioda nicholas » 06/01/2011, 18:49

dove il p43 xD
nicholas
cavaliere
cavaliere
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 01/12/2010, 21:30

Re: Men of War mod: Italy at War 1940 - 1945

Messaggioda Avgvstvs » 06/01/2011, 19:57

io direi che al massimo avevano qualche panzerfaust, ma forse talmente pochi che potresti pure non considerarli.
una cosa che manca veramente sono le molotov...quelle le usavano tantissimo, e le avevano praticamente tutti i fanti.
basta poi ricordarsi di el alamain per sapere se c'erano o meno le molotov.
impressioni:
fanti fatti molto bene, mi sembrano in tutto e per tutto equivalmenti (se non superiori) alle altre fazioni.
i mezzi sono tutti leggeri, e devo dire che nella loro sezione potrebbero essere molto utili, anche se come sappiamo quel tipo di unità figurano bene più in un GSM che in un Vanilla.
i cannoni? che fine hanno fatto? c'è tutta roba leggerina...ma il 90mm antiaereo non c'è?

per il resto direi che è un ottimo lavoro, piacevole anche vedere il supporto di quelle poche unità tedesche, che danno un tocco in più.
Avatar utente
Avgvstvs
ArmA's ROF
ArmA's ROF
6.Mladshiy Serzhant
6.Mladshiy Serzhant
10.Leutnant
10.Leutnant
 
Messaggi: 5219
Iscritto il: 17/11/2010, 21:43

Re: Men of War mod: Italy at War 1940 - 1945

Messaggioda Dilust » 07/01/2011, 0:08

Non potete dirmi che non vi avevo avvertito preventivamente. La parte completa allo stato attuale è quella relativa alla fanteria.

Per quanto riguarda il parco mezzi siamo molto sprovvisti di materiale. Il multigiocatore non si può dire competitivo fino a quando non avremo introdotto tutti i mezzi necessari per controbilanciare le controparti avversarie.
L'uso dei carri tedeschi e di preda è più un espediente per alleggerire questa deficenza attuale.

Questo multiplayer è insomma un primo abbozzo per vedere se tutto funziona a dovere e per farci un po' di espereienza nel campo.

I nostri obbiettivi futuri sono tutti indirizzati al "parco macchine". Chato59 è al lavoro sui carri veloci, sui semoventi da 75 e 105, sul P40 e il P43bis.

Ma quello che davvero potrebbe darci una svolta decisiva sono i veicoli che Zeke Wolff e ngvede stanno producendo per il loro DCG. Come è stato più volte detto, su questi mezzi noi non possiamo mettere le mani fino a quando i due autori non si decideranno a rilasciarli al pubblico. Come convincerli a fare queswto passo? Continuando a supportare il loro lavoro, con una presenza attiva sul loro forum.
Avatar utente
Dilust
cavaliere
cavaliere
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 01/12/2010, 15:43

Re: Men of War mod: Italy at War 1940 - 1945

Messaggioda Dilust » 07/01/2011, 0:26

Per quanto riguarda il Cannone da 90/53 c'è ne uno in lavorazione presso i nostri amici Zeke e ngvede, ma è ancora in uno stadio larvale. E nel gioco dovrebbe avere questo aspetto:
[imgbig]http://www.museowalterrama.it/immagini/cannoni_1_160x120_007.JPG[/imgbig]

Per quanto riguarda le granate incendiarie. Ci sono, ma ho peccato un po' di parsimonia nel distribuirle. Colpa mia... spero mi perdonerete.
Si tratta delle Oto Mod.42, una bottiglia di vetro piena di liquido incendiario, innescata dal peruccore di una Oto35.
Un paio ce le ha proprio il bazooker (dai che non è proprio un'unità da buttare :P ).
Nel gioco funzionano esattamente come le molotov.

Per quanto riguarda ordigni incendiari più "artigianali" (vere e proprie bottiglie incendiarie come quelle usate dalla Folgore) stiamo pensando se aggiungerne qualcun'altro o meno. Lo script per introdurre questo tipo di ordigni nel gioco è particolarmente complicato...
Avatar utente
Dilust
cavaliere
cavaliere
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 01/12/2010, 15:43

Prossimo

Torna a Mods MoW

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite